Tariffe stabili per l'energia elettrica 2018

21/11/2017 - 08:55

Il Municipio di Mendrisio, per il tramite delle Aziende Industriali di Mendrisio, ha definito le tariffe per l’anno 2018 in base alle direttive federali vigenti.

Municipio e Dicastero AIM comunicano con soddisfazione il mantenimento delle tariffe in vigore. Le componenti di tariffa per l’energia e l’utilizzo della rete (transito) - decisioni di competenza comunale - rimarranno invariate per il 2018 per tutte le categorie tariffali. 

A seguito dell’approvazione della strategia energetica 2050, il contributo per le energie rinnovabili passerà da 1.50 a 2.30 cts/kWh. Per contro, il contributo ai servizi di sistema di Swissgrid diminuirà da 0.40 a 0.32 cts/kWh. La tassa sul demanio pubblico aumenterà infine da 0.80 a 0.95 cts/kWh. Le altre tasse resteranno invariate. Il totale delle tasse dovute si attesterà pertanto a 4.45 cts/kWh, in aumento quindi complessivamente di 0.95 cts/kWh rispetto all’anno precedente.

Il fornitore di riferimento delle AIM per il 2018 sarà ancora la Azienda Elettrica Ticinese (AET). Si segnala inoltre che, nel corso del 2017 le AIM, assieme alle principali aziende elettriche del Cantone, hanno concluso un accordo con AET per l’acquisto del prodotto AET blu: energia idroelettrica prodotta a km zero da centrali idroelettriche ticinesi. L’accordo offre l’opportunità di stabilizzare sul lungo periodo le tariffe dei consumatori finali, garantendo nel contempo uno sbocco sicuro alla produzione idroelettrica cantonale.

Le AIM continuano inoltre ad impegnarsi nella promozione di elettricità prodotta da fonti rinnovabili, grazie anche agli ecoprodotti tìacqua, tìnatura e tìsole.

Visualizza le tariffe 2018.